Home page / PACCHETTI / PREMIUM PAG - 39 € (mezza pensione a persona)

PACCHETTI, PREMIUM PAG - 39 € (mezza pensione a persona)

La primavera è il periodo ideale dell'anno per visitare Pag perché poi si possono gustare prelibatezze gastronomiche con asparagi, formaggio fresco di campagna e agnello giovane. Provate l'autenticità della destinazione con la ricca offerta gastronomica indigena in un ristorante tradizionale "Na Katine". Sarai ospitato in un appartamento situato sulla piazza principale, per essere vicino a tutte le attrazioni della città di Pag.

 

Il prezzo del pacchetto a persona è di 39€ e comprende:
 
Sistemazione in Private Holiday apartment
 ricca colazione con caffè o tè
• cena: scegli tra menù di carne, pesce o vegetariano
  (antipasto, piatto principale e dolce)
utilizzo di biciclette
 utillizzo di kayak
utillizzo della tavole SUP
Wifi gratis
parcheggio gratuito
tassa di soggiorno
 
Cancellazione gratuita.
Il minimo è di 2 notti per due persone.
Le prenotazioni non sono possibili per luglio e agosto.

 

Pago è una città pianificata rinascimentale del XV secolo progettata e costruita in gran parte dal più grande architetto e scultore croato, mastro Giorgio Orsini (Juraj Dalmatinac), che tre anni prima aveva iniziato a lavorare sulla celebre Cattedrale di Sebenico. Questo grande artista portò nei territori croati le forme decorative e architettoniche del tardo-gotico veneziano. Tutte queste caratteristiche sono visibili nel concetto di costruzione di Pago, nel posizionamento centrale della piazza cittadina e nelle vie rettilinee, con palazzi allineati. Da questo punto di vista sono particolarmente interessanti la Cattedrale risalente al XV secolo, caratterizzata da una facciata solida e semplice, e il Convento francescano del XVI secolo. Merita una visita anche il Convento di Santa Margherita nel quale le suore preparano gli squisiti “baškotini” basati su un’antica ricetta, l’ultima torre Skrivanat, il Museo nei magazzini di sale, le chiese di San Francesco e San Nicolò e il Palazzo ducale dal quale la città veniva governata. Gli abitanti dell’isola vanno particolarmente fieri del loro ricco patrimonio culturale e della loro tradizione, tra cui spiccano gli abiti tradizionali, il merletto di Pago, il carnevale invernale ed estivo e i pellegrinaggi di fedeli cattolici provenienti da tutto il mondo.

Dubrava - Hanzine- È un paesaggio protetto e una riserva speciale di vegetazione boschiva sull’isola di Pago. Da un lato, il confine della riserva è segnato dal mare e da una serie di lunghe spiagge di sabbia, mentre dall’altra da un paesaggio roccioso che porta verso la vetta di San Vito. Questa riserva è l’unico terreno boschivo nel territorio della Città di Pago, in cui è stato conservato piuttosto bene il bosco originale di leccio. Questa distesa boschiva è di grande interesse per gli scienziati, in quanto diverse analisi hanno confermato che la flora di questa zona ha sviluppato un’immunità genetica al clima spietato di questa parte dell’isola di Pago, caratterizzato dalla forte bora e dalla salinizzazione. La geomorfologia della fascia costiera lunga circa 6 chilometri rende molto speciale questo paesaggio. Interessa i geologi perché nei pressi della spiaggia Crnika, una riserva geologico-paleontologica protetta, sono stati scoperti degli strati geologici creatisi venti milioni di anni fa, ossia nel Miocene.

La ricca offerta gastronomica dell’isola di Pago è frutto del clima mediterraneo contraddistinto da estati calde e inverni con piogge copiose e forti raffiche di bora. La bora, che rappresenta il 40 per cento di tutti i venti che soffiano sull’isola, è molto importante perché è responsabile del fenomeno della salinizzazione. La bora può raggiungere l’intensità di oltre 250 chilometri orari. È proprio a causa di queste difficili condizioni di vita che dalle distese rocciose spuntano piante spontanee come il rosmarino, la salvia, il finocchio e l'elicriso e sono di grande importanza per gli allevatori di bestiame e per gli apicoltori. Nonostante le difficili condizioni di vita sull’isola, è noto che i suoi abitanti si occupano di agricoltura fin dall’antichità grazie ai campi di terra fertile e alle sorgenti di acqua dolce. Le acque che circondano l’isola sono ricche di conchiglie e di pesce, in quanto nei fondali rocciosi del mare vivono numerose specie di pesci che nel periodo in cui depongono le uova si avvicinano alla costa e si nutrono di alghe e di piante marine che crescono abbondanti.

Mandaci un messaggio

Nome:
Cognome
Telefono:
E-mail:
Soggetto:
Il tuo messaggio:
PAG TOURS d.o.o.
Zagrebačka 12, 23250 Pag
ID code: HR-AB-23-1110026296
OIB: 11772695770
Gsm: +385 91 784 0914
E-mail: info@pagtours.hr
tripadvisor
Luxura Travel Guide, European Awards 2017 Winner
© pagtours.eu - All rights reserved.